Saldatura a ultrasuoni

La saldatura a ultrasuoni è un processo che utilizza il calore (generato dal movimento meccanico ad alta frequenza) per unire a livello molecolare i componenti interessati. Queste vibrazioni controllate, prodotte dal corno di saldatura (sonotrodo), sono utilizzate per fondere il materiale termoplastico esattamente sulla linea di applicazione della vibrazione. L’attrito generato dal movimento produce calore e rende fluidi i materiali plastici creando tra essi una fusione a livello molecolare, per una perfetta saldatura plastica.

 

EPP Ultrasonic-Welding-004EPP Ultrasonic-Welding-005EPP Ultrasonic-Welding-003EPP Ultrasonic-Welding-006EPP Plastic-Chroming-Part-001